Qlik tra le 10 aziende più innovative in campo sociale secondo Fast Company

Milano – Qlik®, azienda leader in Visual Analytics, è stata inserita dalla rivista Fast Company nella classifica annuale delle Most Innovative Companies, tra le 10 aziende più innovative in campo sociale a livello globale.

“Il potenziale di ciò che facciamo non risiede tanto nei dati, quanto in ciò che i dati possono fare per le persone. Noi di Qlik siamo davvero molto onorati di questo riconoscimento in campo sociale, e vogliamo condividerlo con i nostri clienti e i nostri partner, che sono al nostro fianco, contribuendo ogni giorno ad andare oltre confini della nostra stessa innovazione”, afferma Lars Björk, Chief Executive Officer di Qlik.

Il programma di responsabilità sociale di Qlik, Change Our World, ha un approccio innovativo e sfrutta appieno tutto il potenziale delle persone, dei prodotti e della cultura per ispirare un movimento che abbia un impatto positivo sulle popolazioni e le situazioni più vulnerabili del nostro pianeta. Qlik assicura un contributo significativo attraverso software, partnership strategiche, programmi di globali di coinvolgimento per i dipendenti, sostenibilità e reportistica aziendale.

Il Qlik Software Grant program, inaugurato nel 2010, sostiene oltre 300 organizzazioni non-profit in tutto il mondo, con licenze scontate o gratuite per QlikView® e Qlik® Sense, per i servizi di implementazione, formazione e assistenza. Organizzazioni umanitarie come Direct Relief, Mercy Ships e Smile Train utilizzano la piattaforma Qlik per intuizioni più precise sui dati, per ottenere ROI più elevati e rivolgersi a più utenti, con la possibilità di cambiare letteralmente il modo di fornire aiuti nel mondo.

Uno dei destinatari degli aiuti di Qlik, Crossroads Foundation, organizzazione non-profit con sede a Hong Kong, conta sul contributo dell’azienda dal 2014. Questa realtà gestisce programmi di simulazione in grado di sensibilizzare e informare migliaia di persone perché si impegnino per la soluzione di problematiche globali, come la crisi dei rifugiati e la povertà dilagante nei nostri centri urbani. Dialogando con tutti gli strati della società, dai delegati del World Economic Forum agli studenti, Crossroads si avvale di Qlik per dare visibilità a tutti gli aspetti di questi programmi, e individuare opportunità strategiche per massimizzarne portata e impatto.
La partnership strategica di CSR con Medair e WeSeeHope, si avvale del potenziale dell’intero ecosistema di Qlik per generare un impatto positivo sulla nostra comunità globale, con assistenza finanziaria e tecnologica. Qlik, inoltre, ha sviluppato una stretta partnership con le Nazioni Unite (ONU), per offrire il potenziale delle analitiche alle loro missioni umanitarie globali e al loro impegno diplomatico. Grazie alle soluzioni di visualizzazione avanzata fornite da Qlik, le Nazioni Unite hanno migliorato le proprie missioni, raccogliendo e illustrando le informazioni in modo semplice da consultare, in grado di fornire intuizioni per agire prontamente.
Il programma di coinvolgimento dei dipendenti (Employee Engagement) è guidato da più di 80 esponenti a livello regionale, e, con un approccio individuale, è entrato a far parte della cultura giornaliera e delle best practice aziendali a tutti i livelli. L’impegno dei volontari include l’aiuto alle organizzazioni per implementare con successo i software, oltre alla raccolta fondi e all’impegno profuso a favore della beneficienza.
“Con una forte partecipazione da parte del team di Qlik, dei clienti e dei partner, abbiamo creato una comunità dinamica e generosa, che sostiene le organizzazioni in prima linea in attività filantrope, dando loro le soluzioni più efficaci. Ci occupiamo soprattutto di riuscire a sprigionare le possibilità racchiuse nei dati per cambiare le sorti di governi, regioni, ricercatori e popolazioni in difficoltà”, continua Björk.

Per stilare l’elenco delle aziende più innovative del 2017, gli analisti di Fast Company hanno sottoposto a sondaggi migliaia di aziende in tutto il mondo, per individuare le innovazioni chiave dell’anno, e per definire l’impatto delle iniziative su aziende, settori, e, più in generale, sulla cultura.

“Queste aziende continuano a detenere il comando del proprio settore, dimostrando flessibilità e grinta, e rivelandosi, così, ineguagliabili”, ha dichiarato Robert Safian, editor e managing director di Fast Company. “La formula di quest’anno, che comprende 10 liste e 36 settori, enfatizza le dimensioni delle aziende con modelli di business avanzati e flessibili, con una cultura creativa, e capaci di tenere il passo, frenetico, del mondo in cui viviamo”.

A proposito di Qlik
Qlik® è la piattaforma leader della Visual Analytics e pioniera della Business Intelligence centrata sull’utente. L’offerta di soluzioni basate su cloud e on-premise soddisfa i bisogni sempre crescenti dei clienti, dal reporting all’analisi visuale self-service, fino alle analitiche guidate, integrate e personalizzate, indipendentemente da dove risiedano i dati. Le aziende che utilizzano Qlik Sense®, QlikView® e Qlik® Cloud danno un significato alle informazioni provenienti da varie fonti, esplorando le relazioni nascoste tra i dati che portano a intuizioni e attivano buone idee.

###

Con headquarter a Rednor, Pennsylvania (USA), Qlik ha uffici in tutto il mondo e opera in oltre 100 paesi con oltre 40.000 clienti a livello globale. Per maggiori informazioni: www.qlik.com/it
© 2017 QlikTech International AB. Tutti I diritti riservati. Qlik®, Qlik® Sense, QlikView®, QlikTech®, Qlik Cloud®, Qlik DataMarket®, Qlik Analytics Platform®, Qlik NPrinting™, Qlik Connectors™ e i loghi QlikTech sono marchi registrati da QlikTech International AB in diversi paesi. Altri marchi e loghi citati nel presente documento sono stati registrati dai rispettivi proprietari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *